In data 24 maggio 2016 è entrato in vigore il Regolamento europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.
Il nuovo Regolamento, noto anche con l’acronimo di GDPR (General Data Protection Regulation, ovvero Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati), si applicherà in tutti gli Stati Membri a partire dal 25 maggio 2018, termine entro il quale i soggetti destinatari del provvedimento dovranno adeguarsi alla nuova normativa.

Destinatari del Regolamento e nozione di “dati personali”

Il nuovo Regolamento si applica ad aziende, associazioni, professionisti, Pubbliche Amministrazioni e più in generale ad ogni soggetto che archivia o memorizza dati personali riconducibili a persone fisiche residenti nell’Unione Europea. Sono naturalmente esclusi dai destinatari i privati cittadini che conservano dati personali di terzi nell’ambito di attività a carattere esclusivamente personale o domestico.
Per “dati personali”, secondo la Commissione Europea, si intende “qualunque informazione relativa a un individuo, collegata alla sua vita sia privata, sia professionale o pubblica. Può riguardare qualunque cosa: nomi, foto, indirizzi email, dettagli bancari, interventi su siti web di social network, informazioni mediche o indirizzi IP di computer.

La soluzione Sistemi
La soluzione, che qui indichiamo col nome provvisorio di “Privacy GDPR”, consentirà in particolare di gestire:

  • Definizione dei trattamenti, con indicazione dei soggetti coinvolti, della finalità e della durata
  • Generazione automatica del registro dei trattamenti
  • Emissione, archiviazione e invio di informative e altra modulistica Valutazione dei rischi
  • Definizione delle misure di sicurezza

La soluzione è rivolta alla pluralità degli Utenti Sistemi:

  • Commercialisti, Consulenti del Lavoro, Avvocati, Associazioni di Categoria: per la gestione degli adempimenti inerenti la propria organizzazione e/o come strumento per erogare servizi ai clienti
  • Aziende
  • Consulenti Privacy che intendano avvalersi della soluzione per assistere i propri clienti.

Vantaggi della soluzione
Rispetto ad altre soluzioni che potranno essere presenti sul mercato, Sistemi intende lavorare in particolare su due fronti:

  • una forte integrazione di Privacy GDPR con la soluzione Sistemi già in possesso dell’Utente, sia in ambito professionale che gestionale;
  • percorsi guidati, modelli e contenuti specifici per tipologia di Utente in grado di semplificare al massimo il percorso di adozione del Regolamento.

Prenotarsi è MEGLIO
Vi invitiamo fin da ora a prenotare un consenso di interesse e una prenotazione di priorità per l’intervento da parte ns. sia con l’offerta di un eventuale modulo software e/o la consulenza necessaria sull’argomento.